benessere

"Le decisioni sono un modo per definire se stessi."

Sergio Bambarén

La psicologia può dare un importante contributo al BENESSERE di ogni persona anche al di fuori della dimensione propriamente psicopatologica.

Questa è la prospettiva che cerco di promuovere in ogni mio intervento: una spinta verso un nuovo punto di equilibrio, in linea con il proprio percorso di vita.

Ognuno di noi può incontrare dei momenti di difficoltà o di fatica, ma anche di crescita e di sfida, nei quali può sentire il bisogno di essere aiutato.

spazio di ascolto

Eventi e cambiamenti inaspettati nella nostra vita possono generare difficoltà che richiedono un sostegno psicologico.

Attraverso uno spazio di ascolto e di riflessione possiamo prendere maggiore consapevolezza e comprensione di noi stessi, delle nostre emozioni e dei nostri bisogni.

Sintonizzarci con quello che sentiamo è il primo passo per attraversare e poi superare il periodo critico.

CONSULENZA

Altre volte ci troviamo davanti a un problema o a una decisione da prendere e possiamo sentirci confusi e senza le necessarie forze per farvi fronte.

In questo caso la consulenza psicologica (o counselling psicologico), individuale o di coppia, è l’intervento più adatto ed è finalizzato alla riorganizzazione di tutte le risorse personali per superare l’impasse e intraprendere una nuova strada con ritrovata fiducia in noi stessi.

Infine quando ci troviamo di fronte ad obiettivi specifici da perseguire, in qualsiasi ambito di vita, un percorso di coaching psicologico può aiutarci a focalizzare e implementare capacità, strategie e azioni nell’ottica dei risultati attesi.

Di particolare rilievo è il percorso di consapevolezza alimentare (mindful eating) finalizzato al dimagrimento a lungo termine e a un maggiore benessere psico-fisico.

Sono tutti  interventi di breve durata, nell’ordine di una decina di incontri, e sono finalizzati alla piena autonomia.

Mi capita spesso di utilizzare la MINDFULNESS e il TRAINING AUTOGENO come pratiche da affiancare a questi percorsi.

Qualora invece emerga una situazione che esula dalle mie competenze professionali sarà mia premura suggerire il nominativo di un professionista competente.

Leggi la normativa sulla privacyIscriviti alla newsletter